Homepage

Museo del Precinema

Collezione Minici Zotti

  • Choose your language

  • COME TROVARCI

    AVVISO CHIUSURA ESTIVA
    Il Museo resterà chiuso durante il mese di AGOSTO.
    Le attività riprenderanno il 1 settembre.
    ENG
    The museum will be CLOSED from 1st to 31st AUGUST.

    INDIRIZZO
    Palazzo Angeli
    Prato della Valle 1/A
    35123 Padova (PD)

    CONTATTI:
    Telefono: 049/8763838
    Email: info@minicizotti.it

    ORARIO DI APERTURA:
    –10:00 – 16:00 (ultimo ingresso alle 15:15)
    -tutti i giorni, chiuso il martedì

Al Principe Andreij Bolkònsckij

“Tutta la vita gli si presentava come una lanterna magica, nella quale avesse guardato lungamente, attraverso a un vetro e in una illuminazione artificiale. Adesso vedeva ad un tratto, senza vetro, alla chiara luce del giorno, quei quadri malamente dipinti. <<Si, si, eccole, quelle false immagini che mi commuovevano, mi entusiasmavano e mi tormentavano>>, diceva a se stesso, facendo scorrere nella sua mente le principali immagini della lanterna magica della sua vita…”

Il Museo

Il Museo del Precinema di Padova rappresenta un unicum nel panorama dei musei non solo italiani, quasi una Wunderkammer (camera delle meraviglie); fondato da Laura Minici Zotti nel 1998 in collaborazione con il Comune di Padova e Assessorato alla Cultura e Turismo con la consulenza dell’Arch. Gianfranco Martinoni, grazie a un interessante progetto tra pubblico e privato. Ora il direttore del museo è il Prof. Carlo Alberto Zotti Minici, figlio della fondatrice, docente all’Università degli Studi di Padova (Storia del cinema, Storia e tecnica della fotografia).

Per individuare e capire meccanismi e percorsi che hanno portato alla nascita e diffusione, sul piano mondiale, di una nuova “specie umana”, quella dell’uomo visionario, partendo dall’invenzione dei Fratelli Lumière è necessario procedere a ritroso lungo un arco di vari secoli. E’ importante mantenere al centro del fuoco dell’osservazione sia la storia delle macchine della visione –  già in parte conosciuta ed esplorata – quanto quella, più vasta e dai confini incerti, della visione popolare e delle forme di spettacolo ottico che, nel corso dei secoli, hanno condotto all’invenzione del Cinema.

Prato della Valle. Fotografia di Antonio Cesaro ©

Il monumentale quattrocentesco Palazzo Angeli, di proprietà del Comune di Padova, situato in Prato della Valle, nel centro storico della città, costituisce la sede più appropriata per custodire ed esporre tali strumenti e vetri da proiezione, dipinti a mano originali del ‘700 e dell‘800. Si possono inoltre ammirare: il “Mondo niovo” con le vedute ottiche, una raccolta di strumenti e giochi ottici che per tutto l’800 e particolarmente in età vittoriana, testimoniano in maniera multiforme l’esigenza di uscire dall’impasse dell’immagine fissa e unidimensionale.

L’antico Mondo Novo della nobile Famiglia Dolfin, Venezia, fine XVIII sec.

Dal 2018, a catturare l’attenzione dei visitatori nella prima sala con il suo monumentale splendore, è l’antico Mondo Novo della nobile famiglia Dolfin di Venezia. Raffinato prodotto di arte lignea della fine del Settecento, ha le sembianze di un teatro, decorato sia all’esterno, in perfetto stile neoclassico, sia nella sua parte interna, dove viene riprodotto in miniatura un palcoscenico arricchito di stucchi e un pavimento finemente cesellato. Arrivato in Museo grazie alla gentile concessione delle famiglie Cantele e Pedrotti, eredi della nobile casata, rappresenta uno dei più straordinari esempi di pantoscopio esistenti al mondo, e grazie a un attento restauro, è possibile ammirarlo in funzione. Leggi tutto “Il Museo”

Mostre & Eventi

Pubblicazione video La Collezione Minici Zotti al Museo del Precinema di Padova

Negli ultimi due anni il mondo e le nostre vite sono cambiate. Per impedire la circolazione del virus, la pandemia ci ha costretto a distanziarci e isolarci, ma ci ha anche spinto a cercare nuove modalità per sentirci connessi.Con i musei chiusi al pubblico, sono stati internet e le tecnologie digitali a consentire alle loro …

Rappresentazioni

Vetro per Lanterna Magica, fotografia colorata a mano, Inghilterra, 1890 ca.

Laura Minici Zotti, fondatrice del Museo, ma anche abile lanternista, ha divulgato la conoscenza delle rappresentazioni con la lanterna magica, iniziando nel 1975, davanti alle platee sparse in buona parte del mondo, adoperando una lanterna magica di J. H. Steward a doppio obiettivo del 1880, unitamente ai vetri (cm. 8×8) dipinti a mano nell’800, spesso animati da piccoli meccanismi. Nel dicembre 2007, a Laura Minici Zotti è stato conferito il Sigillo della Città di Padova e nel 2008 alle Giornate del Cinema Muto di Pordenone, il prestigioso premio Jean Mitry per il costante impegno culturale e la diffusione del Precinema. Inoltre nel 2010 Premio Donna Eccellente per la cultura e il Premio Vittorio De Sica, consegnato al Quirinale dal Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano. Leggi tutto “Rappresentazioni”

Visite al museo per singoli e gruppi

Il Museo del PRECINEMA – Collezione Minici Zotti è situato in Prato della Valle 1/A a Padova, all’ultimo piano di Palazzo Angeli. Per accedere è necessario suonare il campanello e salire fino al terzo piano.
In caso di impossibilità o difficoltà di deambulazione, contattare preventivamente il museo (sono presenti un montacarichi e ascensore; il Palazzo risale però alla fine del XV secolo, quindi presenta delle barriere architettoniche)

AVVISO CHIUSURA ESTIVA
Il Museo resterà chiuso durante il mese di AGOSTO.
Le attività riprenderanno il 1 settembre.

ORARI DI APERTURA
10:00 – 16:00 (ultima entrata alle 15)
Giorni di chiusura: tutti i MARTEDI’, 1 gennaio, Pasqua, 25 aprile, 1 maggio, 24,25,26 e 31 dicembre, tutto AGOSTO

COSTO BIGLIETTI
Intero: € 6,00
Ridotto: € 4,00 (studenti, under 18, over 65, Padova Card, FAI, Touring Club, insegnanti, personale del Comune di Padova, Forze dell’ordine, vigili del fuoco, guide turistiche
Gratuito: under 6, ICOM, MIBACT, giornalisti, accompagnatori, persone con disabilità

VISITE GUIDATE
Piccoli gruppi (da 4 a 10 persone) : €10, ridotto €8 (a persona)
Grandi gruppi (da 10 a 25 persone): €8, ridotto 6€ (a persona)
E’ necessario prenotare le visite guidate scrivendo una email a info@minicizotti.it o chiamando il 0498763838

Il Museo del PRECINEMA è un luogo privilegiato dove avvicinarsi ai reperti, aiuta a comprendere le origine del linguaggio visivo che ha portato alla nascita del Cinema. Fondamentale è l’opera del mediatore didattico il quale con la collaborazione dell’insegnante induce il giovane utente a non essere solo uno spettatore passivo. Il dialogo con l’insegnante servirà ad adeguare la visita alle esigenze della singola classe.
Il museo non ha spazi interni sufficienti per la realizzazione di laboratori didattici, è stata quindi realizzata una pubblicazione il “Fantastico Precinema!”, che viene data in omaggio agli insegnanti in visita guidata al museo.